NEWS   |   Pop/Rock / 28/12/2017

Wilco - la recensione di "Being There (Deluxe Edition)"

Wilco - la recensione di "Being There (Deluxe Edition)"

Riecco in versione rimasterizzata, e dotata di inediti, i primi due album degli Wilco. Il più interessante è il secondo, “Being there”, l’album in cui Jeff Tweedy riflette sul suo rapporto con la musica: “La musica m’ha salvato, sono stato menomato dal rock’n’roll, son stato addomesticato dal rock’n’roll, sono stato battezzato dal rock’n’roll”.

C’è un momento preciso in cui gli Wilco diventano il gruppo che conosciamo. Accade all’inizio del secondo album “Being there”, quando un fade-in svela uno scenario disorientante, un nugolo di suoni da cui emergono feedback e dissonanze. In quell’istante, alla partenza di “Misunderstood”, si capisce che la band dell’esordio di “A.M.” è diventata qualcosa di diverso...

Leggi la recensione completa di "BEING THERE (DELUXE EDITION)" cliccando qui

Scheda artista Tour&Concerti
Testi