Taylor Swift: "Reputation" verso il record. Le edizioni speciali del disco. VIDEO

Taylor Swift: "Reputation" verso il record. Le edizioni speciali del disco. VIDEO

Come avevamo anticipato qui tre giorni fa, "Reputation" di Taylor Swift, nei primi quattro giorni di commercializzazione, ha superato il milione di copie vendute (senza streaming) negli Stati Uniti: è il primo album negli ultimi due anni a ottenere questo risultato, e già insidia il record di Adele con 1,16 milioni di copie vendute nella quinta settimana di commercializzazione da "2015", oltre che il record personale della Swift (1,29 milioni di copie vendute nei primi sette giorni sul mercato).
In soli quattro giorni, comunque, "Reputation" è già ufficialmente l'album più venduto negli USA del 2017: ha superato "Divide" di Ed Sheeran, che finora ha venduto 919.000 copie (compresa la quota dello streaming).
L’album "Reputation" è disponibile in versione standard e in due edizioni speciali, "Volume 1" e "Volume 2", da collezione, in vendita (su Amazon) a 25 euro.
Eccone le composizioni:

Volume 1

il nuovo album di Taylor Swift – Reputation, in CD
14 ritratti fotografici
20 foto personali
23 foto sul set del suo ultimo video
2 disegni fatti da Taylor Swift
1 poster esclusivo
1 poesia di Taylor Swift
16 pagine di testi scritti a mano sui suoi disegni

 Volume 2
il nuovo album di Taylor Swift – Reputation, in CD
12 ritratti fotografici
21 foto personali
25 foto dal set del suo ultimo video
2 disegni fatti da Taylor Swift
1 poster esclusivo
1 poesia di Taylor Swift
16 pagine di testi scritti a mano sui suoi disegni

L'artista ha presentato il suo nuovo album organizzando una grande
incontro con 500 fan da tutto il mondo. Il racconto della giornata è visibile qui
https://www.youtube.com/watch?v=kGOmPmILndU.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.