Chicago, Lil' Wayne ricoverato: concerto annullato

Chicago, Lil' Wayne ricoverato: concerto annullato

Dwayne Michael Carter Jr è stato ricoverato a Chicago dopo essere stato colpito da ripetuti attacchi epilettici: lo riferisce TMZ. Il rapper, secondo la ricostruzione della testata americana, stava soggiornando presso l'hotel Westin Michigan Avenue, nella Wind City. Trovato incosciente nella sua stanza, Lil' Wayne sarebbe stato portato d'urgenza presso l'ospedale Northwestern Memorial, dove sarebbe stato colpito da un ulteriore attacco.

L'artista avrebbe dovuto esibirsi a Las Vegas poche ore dopo il suo ricorvero insieme a Rae Sremmurd: lo staff medico che l'ha in cura ha negato a Wayne il permesso di volare, costringendo così il suo staff a cancellare l'apparizione.

Nel 2013 il nome di punta della Cash Money Records passò una settimana in terapia intensiva dopo essere stato colpito un forte attacco epilettico: nel 2016 il suo aereo privato fu costretto a interrompere un volto tra Milwaukee e la California con un atterraggio di emergenza in Nebraska sempre per far fronte a un'emergenza analoga. Atterrato a Omaha, Wayne in un primo momento rifiutò le cure dei medici, che in un secondo momento si resero tuttavia indispensabile a causa del sopraggiungere di un secondo - e più forte - attacco.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.