Kid Rock candidato al senato americano? "Non è ufficiale, andate affanculo"

Kid Rock candidato al senato americano? "Non è ufficiale, andate affanculo"

Continua a far discutere in America la possibilità che Kid Rock si candidi al senato nello stato del Michigan: se ne parla dallo scorso febbraio. Ora un gruppo dal nome Common Cause ha presentato un ricorso alla Federal Election Commission a al Dipartimento di Giustizia per violazione delle leggi finanziarie per le elezioni. Kid Rock, che non ha mai nascosto le sue simpatie politiche per il Partito Repubblicano ed è un acceso sostenitore di Trump, starebbe facendo campagna (e quindi raccogliendo soldi) senza essersi iscritto alle liste elettorali.

Il rocker - il cui vero nome è Robert Ritchie e che recentemente ha lanciato il sito di merchandising www.kidrockforsenate.com - ha risposto da par suo sul suo sito, dicendo che si tratta di una fake news - in puro stile Trump:

Sto vedendo che la stampa disinformata e le fake news sostengono che io stia violando la legge elettorale.

#1 non ho ancora annunciato ufficialmente la mia candidatura

#2 si veda #1 e andate affanculo

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.