Perry Farrell, video con sesso orale e siringhe (e il suo nuovo gruppo si chiama Gobalee)

L’ex cantante dei Jane’s Addiction e Porno for Pyros, Perry Farrell, sapeva bene i rischi che correva nel caso che il sito SPY7 avesse diffuso il video a luci rosse carpitogli in qualche modo (vedi archivio Rockol). Nel filmato, infatti, Farrell viene gratificato di qualche minuto di sesso orale ma soprattutto maneggia una siringa. La polizia tuttavia è riuscita ad entrare in possesso del filmato, in un modo singolare: Farrell lo ha regalato a un detective privato per ringraziarlo di un “lavoro ben fatto” nel 1994. Ora il detective privato lo ha passato alla polizia che sta indagando su SPY7.
Farrell in passato ha ammesso di aver fatto uso di eroina, ma ora si proclama “pulito”.

L’avvocato del cantante difende il suo assistito precisando che dal video non si capisce cosa c’è nella siringa - difesa ineccepibile, trattandosi di un principe del Foro. .
Perry ha intanto messo in cantiere il suo nuovo gruppo. La band si chiama Gobalee ed annovera Stephen Perkins e Karl Leiker. In un brevissimo showcase svoltosi a San Francisco per il cinquantesimo anniversario dello Stato di Israele, Farrell ed i nuovi soci hanno eseguito due brani nuovi, uno senza titolo e l'altro chiamato "Happy birthday jubilee". I commentatori presenti hanno definito i brani "tra i Jane's Addiction e sonorità mediorientali". Farrell ha confermato che la band sta lavorando ad un album.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.