Morandi a Cassano: 'Perché non facciamo una canzone insieme?'. E chiede una canzone a Tommaso Paradiso

Morandi a Cassano: 'Perché non facciamo una canzone insieme?'. E chiede una canzone a Tommaso Paradiso

Dopo il singolo con Rovazzi, potrebbe arrivare una nuova collaborazione per l'eterno ragazzo della musica italiana: Gianni Morandi ha lanciato sulla sua pagina Facebook ufficiale una proposta rivolta ad Antonio Cassano, che negli ultimi giorni è tornato a far parlare di sé per aver annunciato il ritiro dalle scene pochi giorni dopo il trasferimento al Verona. Morandi, condividendo una foto che lo ritrae insieme al calciatore, ha scritto un lungo post nel quale, in sostanza, ha invitato Cassano a registrare una canzone insieme: "Così puoi diventare il capitano della nostra squadra, la Nazionale Italiana Cantanti. E potrai giocare a calcio fino a settant'anni".

E sempre tramite i social network il cantante di Monghidoro ha lanciato pubblicamente un'altra richiesta. Dopo lo scambio di omaggi via social di qualche giorno fa (Morandi ha condiviso un video in cui puliva casa con l'aspirapolvere ascoltando "Riccione" dei Thegiornalisti; il cantante della band ha risposto pubblicando un video in cui puliva casa con in sottofondo "Fatti mandare dalla mamma a prendere il latte), il Gianni nazionale ha chiesto a Tommaso Paradiso, autore delle principali hit italiane del momento (da "Partiti adesso" a "L'esercito del selfie", passando per "Riccione"), di scrivere anche una canzone per lui: "Tommaso, perché non scrivi una canzone per me?".

Dall'archivio di Rockol - racconta "D'amore e d'autore"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.