Liberato, online il remix di 'Tammuriata nera' - ASCOLTA

Liberato, online il remix di 'Tammuriata nera' - ASCOLTA

Torna a manifestarsi online il misterioso progetto Liberato, nebulosa entità a metà strada tra hip hop e neomelodia salita all'onore delle cronache grazie ai brani "Nove maggio" e "Tu t'e scurdat' 'e me": sulla pagina Facebook ufficiale intestata alla sigla è comparsa nelle ultime ore un remix di "Tammuriata nera". Nella rilettura del brano è inclusa anche una citazione da "Bad Girls", brano di M.I.A. originariamente incluso nell'album "Matangi" del 2013.

Scritta nel 1944 da Giovanni Ermete Gaeta (musica) e Edoardo Nicolardi (testo), "Tammuriata nera" narra la storia di una donna napoletana che partorisce un figlio di colore avuto da un soldato americano durante l'occupazione statunitense nell'ultima fase della Seconda Guerra Mondiale: divenuto negli anni uno standard della canzone napoletana - nonostante il parere di James Senese, di madre napoletana e padre americano, secondo il quale il testo sarebbe venato di razzismo - il brano è stato interpretato da, tra gli altri, Roberto Murolo, Angela Luce, Marina Pagano, Mario Trevi, Peppe Barra, Teresa De Sio, Gabriella Ferri, Lina Sastri e Nuova Compagnia di Canto Popolare, la cui versione del 1974 riuscì a risalire le classifiche italiane di vendita.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.