NEWS   |   Italia / 05/05/2017

Coez - la recensione di "Faccio un casino"

Coez - la recensione di "Faccio un casino"

"Faccio un casino" è il nuovo album di Coez, ideale sequel di "Niente che non va" del 2015: anticipato da una manciata di singoli, tra cui la title track, il disco ha visto il rapper-cantautore collaborare insieme a Niccolò Contessa (I Cani), coinvolto nella direzione artistica. "Faccio un casino" sembra quasi un tentativo di Coez di ricongiungersi alle sue radici rap dopo i due album della svolta "pop". Ma funziona? Lo abbiamo ascoltato ed ecco cosa ne pensiamo:
 

L'impressione che si ha ascoltando "Faccio un casino" è che si tratti più di uno street album piuttosto che di un classico disco: nessuna intervista, promozione ridotta ai minimi termini, profilo bassissimo e, soprattutto, è interamente autoprodotto - i due precedenti erano invece usciti per Carosello. È un disco che sembra rappresentare solamente una parentesi nel percorso a zig zag di Coez tra pop e rap: una parentesi comunque importante, considerando che per i seguaci della scena rap italiana è l'album che segna il ritorno di Coez sul luogo del delitto. La sfida è pericolosa: i puristi del rap sono lì ad aspettarlo, nel ghetto, a braccia conserte

 

Leggi la recensione completa di "FACCIO UN CASINO" cliccando qui

Scheda artista Tour&Concerti
Testi