Addio a Rino Zurzolo

E' morto pochi minuti dopo la mezzanotte tra sabato 29 e domenica 30 maggio nella sua casa di Villa Belvedere Rino Zurzolo, contrabbassista e storico sodale di Pino Daniele: lo riferisce l'edizione online del Mattino di Napoli. Il quadro clinico dell'artista cinquantottenne, al quale era stato diagnosticato un male incurabile solo pochi mesi fa, era sensibilmente peggiorato nelle ultime settimane, fino a diventare estremamente critico nelle ultime ore. Al capezzale dell'artista erano presenti i familiari e alcuni amici e colleghi di lungo corso come James Senese, Enzo Avitabile, Antonio Onorato e Elisabetta Serio.

Formato al Conservatorio, Zurzolo - già tredicenne - affiancò Daniele e Avitabile nei Batracomiomachia, per poi affiancare il bluesman partenopeo “Terra mia” del 1977 e nei successivi "Vai mò”, “Musicante” e “Ferryboat”: accanto alla collaborazione con l'amico, Zurzolo - nel corso della sua carriera - ebbe modo di collaborare con figure di primissimo piano della musica mondiale come Chet Baker, Don Cherry e Billy Cobham.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.