Da riscoprire: la storia di “Bobo Rondelli canta Piero Ciampi"

Da riscoprire: la storia di “Bobo Rondelli canta Piero Ciampi"

 

 

“Triste triste/ troppo triste è questa sera, questa sera, lunga sera. Ho trovato/ una nave che salpava/ ed ho chiesto dove andava. Nel porto delle illusioni, mi disse quel capitano Terra terra/ forse cerco una chimera,  questa sera, eterna sera”.

Sono le parole di “Livorno” di Pieri Ciampi e sono le parole con cui il suo concittadino Bobo Rondelli introduce il suo omaggio. Livorno state of mind. 

GUARDA LA PAGINA DEDICATA A PIERO CIAMPI E PRE-ASCOLTA GLI ALBUM CHE PREFERISCI

 

“Noi livornesi siamo accomunati dorse una certa arroganza, la voglia di avere sempre l'ultima parola, di alzare continuamente la posta per far capire che sei vivo e che sei rimasto un po' bambino”, ha raccontato il più giovane all’uscita di “Bobo Rondelli canta Piero Ciampi”. Un po’ sbruffoni, ma malinconici. Ha una malinconica spavalderia, insomma Bobo riassume tutti i tratti antropologici dell'essere livornese”, ha detto di lui un altro concittadino famoso, Paolo Virzi. 

Piero Ciampi era nato a Livorno nel 1934. Muore a Roma per un cancro alla gola nel 1980.  Sul mercato discografico si riaffaccia solo nel 1970, con un paio di 45 giri e poi con un album per la Amico, che esce in veste speciale (disco, testi, poesie e 21 tempere del pittore Aldo Turchiaro)

CONTINUA A LEGGERE LA RECENSIONE DI "BOBO RONDELLI CANTA PIERO CIAMPI" SUL SITO DI LEGACY

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.