Only Ones: addio al batterista Mike Kellie

Only Ones: addio al batterista Mike Kellie

Lutto nella scena musicale britannica - e mondiale. E' mancato Mike Kellie, batterista degli Spooky Tooth, ma soprattutto degli Only Ones, la band capitanata da Peter Perrett che ha firmato una serie di album solidissimi all'insegna del punk evoluto (la loro hit più nota fu "Another Girl, Another Planet", che molti ricorderanno). Kellie ha anche lavorato molto come session man, suonando per nomi prestigiosi come George Harrison, Peter Frampton, Marc Bolan, Johnny Thunders e Traffic.

Caricamento video in corso Link

Il batterista è morto lo scorso 18 gennaio all'età di 69 anni. A darne notizia per primo è stato, su Facebook, il collega degli Only Ones John Perry. Al momento non è ancora stata svelata la causa del decesso, ma come scrive Perry, gli era stata diagnosticata una malattia la scorsa estate, anche se lui aveva preferito mantenere uno stretto riserbo sulla faccenda.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.