Alessandro Mannarino - la recensione di "Apriti Cielo"

Alessandro Mannarino - la recensione di "Apriti Cielo"

A distanza di tre anni da "Al monte", il cantautore romano pubblica il nuovo disco "Apriti cielo". Mannarino ha presentato questo nuovo disco come una sorta di risposta ad una delle tendenze delle canzoni e dei cantanti di oggi: "Che è quella di scimmiottare gli americani", ha detto, "si sono dimenticati delle loro radici, del popolare, del folkloristico, per scimmiottare gli americani". E così, per controtendenza, neèvenuto fuori un disco che non guarda al pop e alla dance ma alla salsa e alla samba. E che cerca di portarlo fuori dalla bolla di Roma, dalla sua zona comfort: ma ci riesce? Lo abbiamo ascoltato ed ecco cosa ne pensiamo:
 

Perché il pregio più grande di Mannarino, che è proprio questo suo essere un autentico portabandiera della romanità, questo suo cantare appassionatamente Roma, le serate romane, Trastevere, er Ponentino, er Cuppolone, ecco, tutto questo rappresenta al tempo stesso una sorta di palla al piede della quale vuole e non vuole liberarsi. E perché le radici, per quanto belle e importanti, spesso sono difficili da recidere.

 

Leggi la recensione completa di "APRITI CIELO" cliccando qui

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.