Canova - la recensione di "AVETE RAGIONE TUTTI"

Canova - la recensione di "AVETE RAGIONE TUTTI"

In uscita il 21 ottobre per Maciste Dischi “Avete ragione tutti”, l’album d’esordio della band milanese dei Canova. Il disco sarà anticipato dal video di “Vita sociale” che vedrà alla regia Francesco Croce e Sara Pellegrino. “Avete ragione tutti” conta nove pezzi squisitamente pop, ottimamente scritti e arrangiati e dall’innegabile potenziale radiofonico. L’album è stato registrato a Milano da Giacomo Jack Garufi, missato da Matteo Cantaluppi (Thegiornalisti, Bugo, M+A) e masterizzato da Giovanni Versari (Baustelle, Verdena, Ghemon).

I Canova hanno tutto per piacere. Hanno un disco fatto come dio comanda, intitolato “Avete ragione tutti”, che conta nove pezzi. Di questi nove pezzi almeno la metà li possiamo iscrivere al registro dei singoli. Questi singoli hanno ritornelli capaci di restarti addosso quanto basta per certificare la qualità dello stampo pop che ha forgiato il sound del gruppo...

Leggi la recensione completa di "AVETE RAGIONE TUTTI" cliccando qui

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.