Michael Stipe (R.E.M.) condivide un video in solidarietà della soldatessa Chelsea Manning - GUARDA

Michael Stipe (R.E.M.) condivide un video in solidarietà della soldatessa Chelsea Manning - GUARDA

L'ex frontman dei college rocker R.E.M. - Michael Stipe - ha condiviso un video per comunicare la propria vicinanza e solidarietà a Chelsea Manning, soldatessa statunitense al momento detenuta con l'accusa di avere trafugato decine di migliaia di documenti riservati mentre svolgeva il suo incarico di analista di intelligence durante le operazioni militari in Iraq, e di averli consegnati all'organizzazione WikiLeaks. Il suo caso è reso ancor più particolare dal fatto che al momento dei fatti la soldatessa era in realtà il soldato Bradley Edward Manning, che immediatamente dopo la condanna ha pubblicamente reso noto di non riconoscersi nel genere maschile e di avere una percezione di sé femminile.

Ora, dopo lunghe lotte, denunce per trattamenti inadeguati e maltrattamenti vari, la Manning ha ottenuto finalmente il nulla osta per cambiare sesso: sarà quindi la prima transgender a essere operata in una prigione. La notizia giunge dopo che la Manning si era impegnata in un duro sciopero della fame, per promuovere la propria causa.

Stipe ha detto:

Sono infinitamente sollevato perché l'esercito finalmente ha deciso di fare la cosa giusta. Applausi per loro. Ma non è difficile intuire il motivo di tanto ritardo. E poi, perché applicare misure così dure e restrittive?

Caricamento video in corso Link
Dall'archivio di Rockol - Mike Mills e Michael Stipe raccontano l'eredità del gruppo
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.