Suicidal Tendencies - la recensione di "World gone mad"

Suicidal Tendencies - la recensione di "World gone mad"

Un nuovo album per gli storici Suicidal Tendencies. Pensate siano bolliti? Dovrete ricredervi, perché hanno ancora una notevole energia - e poi, ora, hanno con loro Dave Lombardo. Abbiamo ascoltato "World Gone Mad" e ci è piaciuto, sì...

Album in studio numero 12 per i Suicidal Tendencies, la storica band di Venice (California) che fu tra le prime a inaugurare la stagione eroica del crossover fra hardcore punk e speed/thrash metal nel 1983, con un album di esordio che rappresenta un pilastro del genere. E 33 anni dopo the song remains the same (come disse qualcuno)… in senso positivo ovviamente. Perché dai Suicidal ci aspettiamo i Suicidal e niente altro. È semplice.

Leggi la recensione completa di "WORLD GONE MAD" cliccando qui

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.