Robert Del Naja dei Massive Attack è Banksy? La teoria di Craig Williams

Robert Del Naja dei Massive Attack è Banksy? La teoria di Craig Williams

Banksy, uno degli street artist più blasonati, controversi e apprezzati della nostra epoca è sempre senza un volto e un'identità: un vero mistero. Ora lo scrittore scozzese Craig Williams sostiene di avere identificato l'artista, che potrebbe essere nientemeno che Robert “3D” Del Naja, co-fondatore della trip-hop band Massive Attack.

La teoria di Williams è imperniata sul fatto che in 12 specifici momenti sono comparsi dei nuovi graffiti di Banksy esattamente quando i Massive Atack erano nel medesimo luogo per un concerto o una session di registrazione. Inoltre sia la band che l'artista hanno mosso i loro primi passi a Bristol e Del Naja è stato uno street artist in gioventù.

Poi Banksy e £d hanno spesso collaborato: Del Naja ha partecipato al documentario di Banksy "Exit Through the Gift Shop", mentre Banksy ha scritto la prefazione del volume "3D & the Art of Massive Attack" (2015). Inoltre in diverse occasioni i due si sono citati a vicenda come fonte di ispirazione.

Williams, in realtà, arriva a dedurre che forse sostenere che Banksy sia il solo 3D potrebbe essere un'affermazione azzardata, ma molto probabilmente - almeno stando a quanto da lui elaborato - Naja sarebbe invece il leader di un collettivo di artisti che agiscono sotto lo pseudonimo comune Banksy.

LEGGI L'ARTICOLO NEL BLOG DI WILLIAMS QUI (IN INGLESE)

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/eosIGT1O6oNoqHkCV_PWShhKQms=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fi.dailymail.co.uk%2Fi%2Fpix%2F2016%2F09%2F01%2F16%2F37CC394900000578-3769115-US_Six_Banksy_murals_were_reported_in_San_Francisco_on_May_1_201-a-48_1472744285437.jpg

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.