Prince: i Revolution, la sua storica band, lo omaggia a Minneapolis - GUARDA

Prince: i Revolution, la sua storica band, lo omaggia a Minneapolis - GUARDA

Dopo la morte di Prince la sua band, i Revolution, comunicò che avrebbe voluto riunirsi per una serie di concerti al First Avenue di Minneapolis, il club dove è stata girata una buona parte del film “Purple rain”. Ieri sera ha avuto luogo il primo di questi concerti. La band è composta da Wendy Melvoin, Lisa Coleman, BrownMark, Dr. Fink e Bobby Z., come ‘special guest’, il chitarrista Dez Dickerson e il bassista André Cymone. Questa la scaletta del live di ieri sera:

Let's Go Crazy
Computer Blue
America
Mountains
Do It All Night
Let's Work
Partyup
Uptown
Little Red Corvette
1999
Sometimes It Snows In April
Raspberry Beret
The Beautiful Ones
Private Joy
When Doves Cry
Controversy

Encore:
(Apollonia on stage)
Kiss
Baby I'm a Star
Purple Rain

View this post on Instagram

No words

A post shared by Mayte Garcia (@maytejannell) on











Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.