Devils - la recensione di "Sin you sinners"

Devils - la recensione di "Sin you sinners"

Un duo incendiario made in Napoli... blues punk e rock'n'roll deviato fra Cramps, Gun Club, Gories, Mummies e Oblivians... una suorina e un predicatore che vi leveranno la prima pelle. Se avete le palle per ascoltare questa roba. Abbiamo ascoltato il disco dei Devils e ci è piaciuto, anzi ci ha anche un po' fomentato...

Diavoli e peccatori. Gente che va d’accordo, o almeno vive sotto allo stesso cielo dalla notte dei tempi. Gente che ascolta e suona anche la musica balorda, spesso… proprio come questi italianissimi (anzi napoletanissimi) Devils, che su questo concept giocano – e a colpo sicuro, visto il punk-garage-blues deragliante che propongono.

Leggi la recensione completa di "SIN, YOU SINNERS" cliccando qui

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.