Cher: i media americani la danno vicina alla morte, ma lei si mette al lavoro su un nuovo album

Cher: i media americani la danno vicina alla morte, ma lei si mette al lavoro su un nuovo album

Il suo ultimo album in studio, "Closer to the truth", è uscito nel settembre del 2013. E anche se a ridosso della partenza del tour di supporto al disco, tre anni fa, la diva pop aveva fatto sapere di voler dire definitivamente addio al pubblico e ritirarsi, e se i media americani l'hanno recentemente data per vicinissima alla morte, Cher ha deciso di tornare in studio di registrazione per lavorare a nuova musica. L'annuncio lo ha dato lei stessa per mezzo di un tweet pubblicato nelle ultime ore, nel quale ha confermato di essere impegnata con le lavorazioni di un nuovo album.



Non ci è dato sapere nulla in più di questo, al momento, sul prossimo progetto discografico di Cher. La cantante, che lo scorso maggio ha spento la bellezza di 70 candeline, qualche mese dopo l'uscita di "Closer to the truth" si era dichiarata insoddisfatta del suo rapporto con la Warner Bros. Records: "A quelli che prendono le decisioni (del CD) non sembra importare molto", aveva detto.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.