Leonard Cohen, è morta la Marianne che ispirò la celebre canzone. Il cantautore in una lettera: 'Penso che ti seguirò molto presto' - ASCOLTA

Leonard Cohen, è morta la Marianne che ispirò la celebre canzone. Il cantautore in una lettera: 'Penso che ti seguirò molto presto' - ASCOLTA

"Bene, Marianne, è giunto il momento in cui siamo davvero vecchi e i nostri corpi si stanno per cadere a pezzi e penso che ti seguirò molto presto": comincia così la lettera che il cantautore canadese ha scritto a Marianne Ihlen, la donna che ispirò la celebre "So long, Marianne", canzone contenuta all'interno dell'album di debutto di Leonard Cohen e universalmente ritenuta uno dei suoi capolavori. I due si incontrarono sull'isola greca di Idra nel 1960: Marianne era fidanzata con lo scrittore norvegese Axel Jensen e Cohen era fidanzato con la cantante svedese Lena Måndotter. Tra Marianne e Leonard Cohen, però, nacque l'amore e lo stesso avvenne tra Jensen e la Måndotter. Jensen, però, decise di lasciare Marianne Ihlen e di tornarsene in Norvegia: Cohen invitò la donna e il figlio nato dalla relazione tra questa e lo scrittore a vivere a Montreal. La relazione tra il cantautore e Marianne andò avanti per qualche anno e i due vissero tra New York, Montreal e la stessa Idra, fino a quando non si lasciarono.



Qualche settimana fa, Marianne Ihlen si è ammalata e un suo amico ha voluto informare Leonard Cohen; il cantautore ha subito scritto una lettera indirizzata alla donna, alla quale è stata letta quando questa era ancora cosciente:

"Sappi che io sono appena dietro di te che tendi la tua mano e penso che possa raggiungere la mia" - prosegue la lettera - "e sappi che ti ho sempre amato per la tua bellezza e la tua saggezza, ma non c'è bisogno di aggiungere altro, perché sai già tutto. Ora, voglio solo augurarti buon viaggio. Addio vecchia amica, amore infinito: ci vediamo lungo la strada".


La donna si è spenta in Norvegia lo scorso 29 luglio, all'età di 81 anni, e i suoi funerali si sono svolti venerdì 5 agosto a Oslo.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.