Adele trionfa a Glastonbury 2016: i momenti migliori del concerto - SCALETTA, VIDEO, FOTO

Adele trionfa a Glastonbury 2016: i momenti migliori del concerto - SCALETTA, VIDEO, FOTO

Sabato 25 giugno la superstar di Tottenham - Adele - si è esibita sul palco principale del festival di Glastonbury come headliner (è stata la sua peima volta in questa veste). Nonostante qualche timore da parte degli addetti ai lavori, che mettevano sul piatto la possibilità di un mood troppo pesante e poco "festoso" - i brani di Adele non sono decisamente "party music" per scatenarsi - il concerto è stato un vero trionfo: l'artista, fin dalle prime note, ha avuto in mano il pubblico, grazie anche alla sua abilità nell'intrattenere parlando a ruota libera fra un brano e l'altro. E poi c'è stata la performance, al contempo perfetta e sbavata, quasi a esaltare l'autenticità di Adele, per cui anche gli errori sono divenuti momenti topici e occasione per avvicinare il pubblico a chi si trovava sul palco.

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/XjfksF4kItbO48Q0i1WhuwWGXBQ=/700x0/smart/https%3A%2F%2Fi.guim.co.uk%2Fimg%2Fmedia%2F69e6f7e75e77035f9cd475aed2a52254b237c31e%2F0_0_5000_2999%2Fmaster%2F5000.jpg%3Fw%3D620%26q%3D55%26auto%3Dformat%26usm%3D12%26fit%3Dmax%26s%3D9f4942248780a21238d470949da097c0

La partenza, con "Hello", è bruciante; Adele ha cambiato le parole della prima frase che sono diventate: "Hello, can you hear me? I'm in Glastonbury dreaming 'bout who I used to be"... una mossa che rompe subito il ghiaccio.

A metà brano, quando il pubblico comincia a cantare fortissimo, si lascia andare commentando: "Cazzo, voi tutti siete fantastici!". E a fine canzone, emozionata per l'accoglienza, è senza parole ("Non so cosa dirvi ora").

Verso il quarto pezzo, una pausa. Una bottiglia piena di liquido vola nell'aria, Adele la vede e domanda:

E' piscio quello nella bottiglia? Non tiratemi questa cazzo di roba! La BBC ha persino scritto un avvertimento per informare tutti di quanto sono sboccata. [...] Qualcuno di voi si è fatto una pisciata lì in prima fila? Qualcuno ha cagato? [...] O mio Dio! qualcuno ha alzato la mano! Avete davvero cagato?

Fra una canzone l'altra Adele parla, intrattiene il pubblico, racconta aneddoti, scherza, fa domande. A un certo punto chiede che vengano accesi i riflettori e puntati sul pubblico:

Tenete le luci accese. Voglio che uno di voi salga qui a salutarmi.

Individua una ragazza giovanissima (pare abbia appena 10 anni, stando a quanto riporta "NME"), la aiuta a salire sul palco, ci scambia due chiacchiere e si fa anche il selfie d'ordinanza con lei.

Giunge poi il momento dedicato a un ex, con "Send My Love (To Your New Lover)", quando Adele chiede:

Avete qualcuno, nella vostra vita, che vorreste non ci fosse? Non è possibile che siate così in pochi, cosa mi dite voi, laggiù? Ce ne devono essere di più, altrimenti come avrei fatto a vendere tutti quei dischi!?

Poi racconta di un ex che ha cercato di riconquistarla nonostante lei sia sposata e abbia famiglia, concludendo con un sarcastico:

Tu vivi con tua madre!

View this post on Instagram

Saw Adele with @esme.skye

A post shared by Caspar Llewellyn Smith (@casparls) on

Poco dopo la metà del set, la cantante si ferma dopo l'inizio di "River Lea" e chiede di rifare:

Possiamo ricominciarla? Mi manca il respiro, non sono abituata a tutto questo ballare! E poi è una buona scusa per asciugarmi il labbro superiore, che è tutto sudato.

Ma non è finita, perché sempre durante la stessa canzone Adele va fuori tempo e inizia a ripetere "Fuck, fuck, fuck", per poi fermarsi di nuovo e commentare:

E' il momento perfetto per sbagliare un pezzo. Se devi cannare una canzone, fallo almeno durante il tuo set a Glastonbury.

Dopo "Rolling In The Deep" scatta anche una piccola allusione alla Brexit, con Adele che dice:

Porco diavolo, è stato grandioso! Non accetto nessun cazzo di lamentela, al mio concerto, dopo quello che è successo ieri!

La serata si chiude con "Someone Like You", ultimo brano che Adele introduce dicendo:

Ho una voglia pazza di bermi un sidro.

Questa è la scaletta della serata:

"Hello"
"Rumour Has It"
"I'll Be Waiting"
"One and Only"
"Water Under the Bridge"
"Skyfall"
"Hometown Glory"
"Don't You Remember"
"Send My Love (To Your New Lover)"
"River Lea"
"Rolling in the Deep"
"Make You Feel My Love"
"Set Fire to the Rain"

Encore:
"When We Were Young"
"Someone Like You"

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.