Rolling Stones: dopo Londra, la mostra 'Exhibitionism' si sposta a New York

Rolling Stones: dopo Londra, la mostra 'Exhibitionism' si sposta a New York

Il prossimo autunno, la mostra dedicata ai Rolling Stones, "Exhibitionism", si trasferirà da Londra a New York. La mostra, che ha debuttato alla Saatchi Gallery di Londra lo scorso aprile, resterà nella capitale britannica fino al prossimo settembre: tempo di fare i pacchi e il "trasloco", dunque i fan newyorkesi di Mick Jagger e soci potranno guardare con i loro occhi i costumi usati dalla band nel corso dei tanti concerti tenuti in quasi sessant'anni di carriera, le copertine dei dischi, le fotografie, i progetti dei palchi, gli strumenti, i diari personali degli Stones e altro materiale, tra cui una ricostruzione del primo appartamento in cui ha vissuto la band. Ad ospitare "Exhibitionism", nella Grande Mela, sarà la Industria Superstudio, a West Village (un quartiere situato nel distretto di Manhattan). Aveva detto Mick Jagger prima dell'inaugurazione della mostra di Londra:

"Non sarà come camminare in un museo. Sarà un evento, un'esperienza: vogliamo che la gente possa parlarne".



È un periodo ricco di novità per i Rolling Stones: è infatti in arrivo un film che racconterà la storia delle registrazioni di "Exile on Main St.", l'album che Jagger e i suoi pubblicarono nel 1972, mentre il gruppo è al lavoro su un nuovo album in studio alle cui lavorazioni avrebbe preso parte anche Eric Clapton.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.