Quella volta che Ivan Cattaneo si ispirò a Frank Zappa: 'Tabù' (quasi) 40 anni dopo, la versione dei Montefiori Cocktail - ASCOLTA

Quella volta che Ivan Cattaneo si ispirò a Frank Zappa: 'Tabù' (quasi) 40 anni dopo, la versione dei Montefiori Cocktail - ASCOLTA

Esce un nuovo singolo estratto dal doppio album "Un tipo atipico", il disco-tributo a Ivan Cattaneo dedicato ai suoi 40 anni di carriera: si tratta di "Tabù", reinterpretata dal duo Montefiori Cocktail. La canzone era il lato A di un 45 giri pubblicato nel 1978 (sul lato B c'era "Agitare prima dell'uso) e sigla dell'omonima trasmissione televisiva: il testo vede il cantante ripetere un'unica parola, il titolo del brano, con vocalizzi e abbellimenti in stile Frank Zappa. Ricorda Ivan Cattaneo:

"'Tabù' nasce come richiesta di una sigla musicale per un programma che andava in onda credo su Rai 2, nel 1978,  presentato da Stefania Casini  che era appena arrivata da New York,  reduce dalle sue collaborazioni con Andy Warhol e factory varie. 'Tabù' era un riff musicale che avevo in testa, l’ho proposto a Roberto Colombo e lui, tutto entusiasta, si mise all'opera sbizzarrendosi a più non posso con fiati trombe e moog, ispirandosi liberamente a Frank Zappa, artista amato da entrambi. Il tutto realizzato per l'etichetta Ultima Spiaggia di Nanni Ricordi, di cui facevo parte. Ricordo che la sigla di apertura del programma appunto era la mia canzone  e come video c'erano le montagne russe come simbolo del precipitarsi nelle trasgressioni più vertiginose".



Questa la nuova versione di "Tabù", per la quale i Montefiori Cocktail hanno realizzato anche un video - più sotto, l'originale di Ivan Cattaneo:








 

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.