Da riscoprire: la storia di “Nine lives” degli Aerosmith

Da riscoprire: la storia di “Nine lives” degli Aerosmith

Se c’è una band che ha dimostrato di avere “Nine lives”, nove vite tante quante gli americani attribuiscono ai gatti, si tratta degli Aerosmith. Amatissimi negli anni ’70, poi travolti da dissidi interni e problemi di droga, rinati a metà degli ’80 con un successo imprevedibile, considerati sorpassati e nuovamente risorti nei ’90.

GUARDA LA PAGINA DEDICATA AGLI AEROSMITH E PRE-ASCOLTA GLI ALBUM CHE PREFERISCI

Proprio “Nine lives” è il titolo dell’album del 1997 che rilancia per l’ennesima volta il nome degli Aerosmith grazie a un hard rock spettacolare, confezionato con formidabile professionalità e una buona dose di malizia. Il disco va al primo posto della classifica americana e nel giro di quindici mesi guadagna il doppio platino, mentre il singolo “Pink” vince un Grammy come Best Rock Performance di gruppo e spopola su MTV. Eppure le sedute di registrazione sono piuttosto tormentate. “Avremmo dovuto chiamarlo ‘Novecento vite’, tante sono quelle che mi pare di avere vissuto prima di completarlo”, commenterà il chitarrista Joe Perry.

CONTINUA A LEGGERE LA RECENSIONE DI "NINE LIVES" SUL SITO DI LEGACY

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.