The Voice, i cantanti selezionati al secondo knockout

The Voice, i cantanti selezionati al secondo knockout

Nella decima puntata della quarta edizione di The Voice, si sono svolte i secondi "Knock out"; i quattro giudici Max Pezzali, Dolcenera, Emis Killa, e Raffaella Carrà hanno selezionato i cantanti per le loro squadre in scontri diretti, su canzonzi scelte dagli stessi concorrenti.

Ecco i cantanti che hanno passato questo giro:

TEAM CARRÀ: Beatrice Ferrantino; Tanya Borgese; Samuel Pietrasanta; Sorelle Baccaglini
TEAM DOLCENERA: Alice Paba; Joe Croci; Giorgia Alò; Edith Brinca
TEAM KILLA: Frances Alina Ascione; Roberta Nasti; Giuliana Ferraz; Charles Kablan
TEAM PEZZALI: Francesca Basaglia; Davide Carbone; Elya Zambolin; iWolf

 

I cantanti che avevano passato il giro precedente, e che completano la lista degli ammessi alle puntate dal vivo in onda dalla prossima settimana, sono:

TEAM CARRÀ: Samuel Pietrasanta; Sorelle Baccaglini  

TEAM DOLCENERA: Giorgia Alò; Edith Brinca 

TEAM KILLA: Giuliana Ferraz; Charles Kablan  

TEAM PEZZALI: Elya Zambolin; iWolf  

Scheda artista Tour&Concerti Testi
9 set
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.