Fleet Foxes, dopo cinque anni sono pronti a tornare

Fleet Foxes, dopo cinque anni sono pronti a tornare

Dopo una pausa lunga cinque anni tornano i Fleet Foxes. Tanto è trascorso da quando venne pubblicato ”Helplessness blues”, secondo album della band di Seattle.

Un silenzio che venne spiegato nel 2014 dal frontman Robin Pecknold quando disse che la pausa presa dalla band era da attribuirsi in parte al suo desiderio di tornare a scuola e laurearsi alla Columbia University.

Ora, sembra proprio che questa lunga pausa volga al termine. Infatti il cantante e chitarrista Christian Wargo ha rivelato che lui e Pecknold hanno parlato dell'idea di rimettere insieme i Fleet Foxes a un recente concerto di Joanna Newsom a Los Angeles. Pecknold è il supporter nel tour primaverile della Newsom.

Ha detto Wargo, che impegna ora il suo tempo come falegname e illustratore: "Non è nulla di ufficiale o qualcosa di simile. Nessuno di noi due sapeva che stava arrivando, ma sta succedendo. Forse non ufficialmente, in questa fase, ma è sicuramente un qualcosa."

Mentre era in libera uscita dai Fleet Foxes Pecknold ha partecipato ad alcuni progetti, tra i quali un supergruppo formato da membri dei Beach House e dei Grizzly Bear.


 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.