Elton John, accuse a Janet Jackson: 'Canta in playback, meglio uno spettacolo di drag queen che un suo concerto'

Elton John, accuse a Janet Jackson: 'Canta in playback, meglio uno spettacolo di drag queen che un suo concerto'

La voce di "Rocket man" non è nuova a polemiche professionali con i colleghi: nell'ormai lontano 2004 in molti ricorderanno il j'accuse indirizzato da Elton John a Madonna, rea - a suo dire - di farsi aiutare dal playback durante le esibizioni dal vivo. L'ex material girl risposte per le rime dando la stura a un duello mezzo stampa che durò anni, fino ad esaurirsi praticamente da solo. La polemica, tuttavia, potrebbe già riattizzarsi nelle prossime ore.

Bersaglio degli strali della star britannica, questa volta, è stata Janet Jackson, che recentemente è stata costretta a rinviare la partenza del tour in supporto al suo nuovo album, "Unbreakable", per sottoporsi a un intervento chirurgico alle corde vocali: secondo John, la sorella del fu Re del Pop sarebbe solita fare uso di basi vocali registrate durante le proprio esibizioni live. A raccogliere le dichiarazioni al vetriolo del cantante è stata l'edizione statunitense di Rolling Stone:

"Dico quello che sento. Probabilmente con Madonna sono andato troppo oltre, sono andato sul personale e le ho scritto: lei è sempre stata molto graziosa. Ma sapete, quei cazzo di giornali musicali vanno a vedere il concerto di Janet Jackson e dicono: 'E' il più grande show della storia. Quattro stelle e mezzo'. E' solo un cazzo di playback: sveglia! Non è un concerto: preferirei andare a vedere uno spettacolo di drag queen. Vaffanculo"

Curiosamente i due artisti, in passato, ebbero anche l'opportunità di collaborare: successe nel 1999, quando per l'album "Elton John and Tim Rice's Aida" - sorta di rilettura moderna dell'opera verdiana - la sorella di Michael duettò con John nel brano "I Know the Truth":

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.