Il regista John Carpenter annuncia il nuovo album "Lost Themes II" - TRACKLIST

Il leggendario regista specializzato in horror, John Carpenter, ha annunciato che in aprile uscirà il suo secondo disco intitolato "Lost Themes II". L'album, dispinibile dal 15 aprile 2016, è il seguito ideale - anche nel titolo - del suo debutto "Lost Themes", uscito per Sacred Bones.

Il nuovo disco è stato co-prodotto da Cory Carpenter e Daniel Davies, che sono rispettivamente il figlio e il figlioccio di Carpenter. Questa, invece, è la tracklist di "Lost Themes II":

'Distant Dream'
'White Pulse'
'Angel's Asylum'
'Hofner Dawn'
'Windy Death'
'Dark Blues'
'Virtual Survivor'
'Bela Lugosi'
'Last Sunrise'
'Utopian Façade'

L'annuncio del nuovo disco è stato seguito dalla comunicazione di una serie di date dal vivo, in pratica le prime in assoluto per Carpenter, che mai si era misurato con questa dimensione, precedentemente. Il regista suonerà in queste occasioni:
Carpenter will play:

Primavera Sound, Barcellona (2 giugno)
ATP Iceland, Ásbrú (1-3 luglio)
Albert Hall, Manchester (28, 29 ottobre)
Troxy, Londra (31 ottobre)

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.