One Direction: Harry Styles divorzia dal manager del gruppo. La boy band perde un altro elemento?

One Direction: Harry Styles divorzia dal manager del gruppo. La boy band perde un altro elemento?

Da quando, lo scorso 25 agosto, la boy band britannica ha annunciato di prendersi un periodo di pausa, più volte si sono susseguite voci in merito ad uno scioglimento definitivo del quartetto di "Story of my life" e relative smentite; giusto per fare un esempio: lo scorso 13 gennaio la testata statunitense US Weekly aveva parlato di definitiva cessazione delle attività da parte degli One Direction, per poi essere smentita il giorno dopo da Billboard: "Nulla è cambiato nei piani della pausa", spiegava la popolare rivista statunitense.

Una notizia significativa, per quanto riguarda il futuro degli One Direction (e dei suoi componenti), è arrivata nella giornata di oggi, lunedì 1° febbraio: Harry Styles ha fatto sapere di avere interrotto il contratto di management e consulenza con la società che cura gli interessi degli One Direction, Modest Management, e di aver firmato un nuovo contratto con Jeffrey Azoff (figlio di uno dei boss dell'industria musicale, Irving Azoff). Commentando la decisione di Styles, Modest Management ha detto a Billboard:

"Auguriamo il meglio ad Harry Styles. E' stato un piacere lavorare con lui. Il nostro amico Jeffrey Azoff si prenderà cura di lui".



Secondo alcune indiscrezioni, come riferisce il Sun, Harry Styles - che ha da poco depositato alla ASCAP (American Society of Composers, Authors and Publishers, corrispettivo della nostrana SIAE) alcune canzoni a suo nome - dovrebbe pubblicare il suo primo album solista nel corso del prossimo anno. Una gola profonda ha fatto sapere che, sia a livello di discografici che a livello di collaboratori, il ragazzo avrebbe deciso di non mantenere alcun legame con gli One Direction.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.