indiemood Sessions: Marco Iacampo dal vivo nei canali di Venezia

indiemood Sessions: Marco Iacampo dal vivo nei canali di Venezia

Marco Iacampo nasce il 17 gennaio 1976 a Mestre, Venezia. Fin da giovanissimo è appassionato alla musica e al canto. A 18 anni fonda i Lex Nigra che lasceranno il posto qualche anno dopo agli ELLE , band culto del periodo. Nel 2001 pubblicano l ultimo lavoro "Bruciamo ciò che resta" subito dopo il quale nascerà GOODMORNING BOY, primo progetto da solista, con il quale Iacampo supererà le barriere nostrane e arriverà anche all'estero. Le conferme non stentano ad arrivare e consacrano Marco come uno dei cantautori indipendenti più interessanti del panorama italiano. Nel 2010 esce il primo disco a nome Marco Iacampo. "Flores", l'ultimo album, esce nel 2015 anticipato dal bellissimo singolo "Palafitta" che Iacampo ci regala nelle nostre sessions.

"Venezia è un po' così: come una Palafitta, ne storta ne dritta, un po' come la vita vera. La visione di un posto lontano, così era la vita, quando ho scritto questa canzone, nel mezzo di un momento complicato. L'occasione che mi hanno dato le Indiemood sessions è stata quella di ricollegarmi pubblicamente e in maniera elettiva ad una delle mie ispirazioni più forti, la "mia" Venezia, che conosco sia da pedone che da vogatore." (Iacampo)

 

"...nessuno mi ha mai raccontato di un'eremo antico,

distrutto, violato e ricostruito

è il cuore di un paradiso di Palafitta (Neruda),

ne storta , ne dritta"

(Palafitta - IACAMPO)

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.