Pooh, già in rete il video di 'Pensiero' con Riccardo Fogli e Stefano D'Orazio - GUARDA

Pooh, già in rete il video di 'Pensiero' con Riccardo Fogli e Stefano D'Orazio - GUARDA

E' già disponibile su YouTube il videoclip della nuova versione di "Pensiero" dei Pooh, che hanno ri-registrato il brano insieme a Riccardo Fogli e Stefano D'Orazio in occasione dei festeggiamenti per il cinquantennale dalla band, come già riferito da Rockol. La clip, con regia di Gaetano Morbioli, è stata girata in un capannone di Verona ed ha per protagonisti tutti e cinque i musicisti: Roby Facchinetti, Dodi Battaglia, Riccardo Fogli, Stefano D'Orazio e Red Canzian. Una curiosità: D'Orazio e Canzian non presero parte alle registrazioni della versione originale di "Pensiero", nel 1971: la batteria fu infatti suonata da Valerio Negrini (fondatore dei Pooh e autore del testo della canzone), mentre il basso fu suonato da Riccardo Fogli (che nel 1973 lasciò il posto, appunto, a Red Canzian).

La qualità audio e video della clip presente su YouTube non è ottimale, il che fa pensare ad un leak: potete vedere il video proprio qui sotto.



Caricamento video in corso Link


In merito alla nuova versione di "Pensiero", i Pooh hanno detto:

"E' una versione molto energica, trasmette forza ed entusiasmo. E' il tiro che vogliamo dare ai concerti. Ovunque tu vada, da New York alla Grande Muraglia cinese, se canti: 'Non restare chiuso qui...' trovi sempre qualcuno che ti risponde 'Pensiero'".

Dall'archivio di Rockol - L'ultimo concerto - la videointervista
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.