Bob Dylan, lanciata una campagna per regalargli un materasso - GUARDA

Bob Dylan, lanciata una campagna per regalargli un materasso - GUARDA

La più importante campagna di crowfounding di sempre? Forse no. Ma di sicuro l’iniziativa deve avere strappato un sorriso anche a Bob Dylan che ne è l’involontario beneficiario.

La campagna lanciata da ClickHole era tesa a racimolare 1.555 dollari per regalare al menestrello di Duluth un materasso ad aria.
Il motivo è così spiegato da chi ha lanciato l’iniziativa: “Da oltre cinquanta anni Bob Dylan è una delle figure più celebrate della musica americana. Le sue canzoni hanno ridefinito i generi e dato voce alle generazioni. Ci ha dato tutto senza chiedere nulla in cambio, per questo pensiamo sia giunto il momento che l’America lo ringrazi per ciò che ha fatto alle nostre orecchie e ai nostri cuori. Per questo motivo abbiamo lanciato un crowfounding con l’obiettivo di acquistare per Bob un letto nuovo di zecca. Il kit include un materasso, una robusta base modulare e un telecomando wireless per regolare la posizione del letto. Il letto avrà un costo di 1.397,97 dollari comprensivi di tasse e spedizione. E’ costoso ma pensiamo sia il minimo che si possa fare per ringraziare chi ha servito in questo modo il popolo americano.”

Il materasso insieme al telecomando personalizzato e a un copri piumino a tema è stato consegnato presso la Columbia Records. Sogni d’oro, Bob!



 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.