Michael Hutchence, affiora in Rete l'inedito 'Friction' - ASCOLTA

Michael Hutchence, affiora in Rete l'inedito 'Friction' - ASCOLTA

E' stata finalmente resa disponibile in Rete - a questo indirizzo - "Friction", outtake dal disco solista omonimo (e postumo) del frontman degli INXS dato alle stampe nel '99: la canzone, lavorata - come il resto dell'album - da Danny Saber, produttore in passato già alla corte di Public Enemy e Rolling Stones che fu chiamato dal cantante di Syndney - insieme a Andy Gill dei Gang of Four - a coordinare i lavori in cabina di regia, restò incompiuta proprio a causa della scomparsa di Hutchence, trovato morto nel '97 in una camera d'albergo nella sua città natale. Su nastro, tuttavia, fu lasciato ben più che un demo o uno spunto, come ha raccontato lo stesso Saber all'edizione statunitense di Rolling Stone:


"Quando [Hutchence] è morto, era praticamente finita, aveva solo bisogno di essere mixata: mi ci è voluto almeno un anno [dalla sua morte] prima di riuscire a sentirla e a pensarci di nuovo. La canzone c'era: l'ho ripresa e ho cercato di darle una forma. Dal punto di vista musicale, so che a Michael sarebbe piaciuta"


Saber ha poi espresso gratitudine nei confronti dello scomparso leader degli INXS, la collaborazione con quale rappresentò per il produttore un punto di svolta nella propria carriera:


"Come frontman, non c'era nessuno meglio di lui. Mentre lavoravo al suo disco solista, grazie a lui, sono stato presentato a Bono e a Mick Jagger. Il fatto di aver collaborato con lui mi ha dato credibilità nei loro confronti. Lo tenevano d'occhio tutti, specialmente Bono. Presso il pubblico è passata di lui l'immagine da tizio da tabloid, e questo non è affatto corretto"

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.