Rolling Stones: cerniera inceppata! La ristampa di 'Sticky fingers' è posticipata

Rolling Stones: cerniera inceppata! La ristampa di 'Sticky fingers' è posticipata

Galeotta fu la zip, come nella miglior (o peggior) tradizione di "certe" situazioni... e quindi, nonostante i fan dei Rolling Stones fossero prontissimi ad acquistare l'annunciata ristampa del mega-classico "Sticky fingers", dovranno attendere due settimane in più. La leggendaria band inglese, infatti, si è vista costretta a rimandare di due settimane l'uscita del disco - che ora è prevista per il prossimo 8 giugno (il 9 in nord America).

Il motivo di questa decisione last minute è spiegato in un comunicato postato nel sito ufficiale della band ed è legato al fatto che alcune edizioni del disco avranno una copertina che riproduce quella storica, ossia con una zip vera e funzionante. Così gli Stones scrivono:

Universal Music oggi ha comunicato un leggero ritardo nella ristampa del disco dei Rolling Stones "Sticky fingers" album, dato che alcune versioni avranno una zip fatta a mano che sta richiedendo più tempo del previsto per la fabbricazione. Per fare in modo che tutti i i formati siano disponibili nello stesso momento, la nuova data di uscita è l'8 giugno, e per chi è in nord America il 9.

Questa nuova edizione di "Sticky fingers" in alcuni formati conterrà un disco bonus con materiale inedito; tra i brani più interessanti ci sono una versione di "Brown sugar" con Eric Clapton alla chitarra, outtake di "Bitch", "Can’t you hear me knocking" e "Dead flowers", una "Wild horses" unplugged e cinque brani - tra i quali "Honky tonk women" e "Midnight rambler" - live alla Roundhouse di Londra nel 1971.

Caricamento video in corso Link

 

 

Dall'archivio di Rockol - Quella volta che i Rolling Stones subirono un attentato terroristico...
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.