Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Pop/Rock / 05/02/2015

Whitney Houston, morte cerebrale per la figlia Bobbi Kristina Brown

Whitney Houston, morte cerebrale per la figlia Bobbi Kristina Brown

A riportare la notizia è stato il New York Post, che ha citato il racconto di un testimone oculare nell'ospedale di Atlanta - dove la donna si trova ricoverata - raccolto da Radar Online: Bobbi Kristina Brown, la figlia di Whitney Houston, sarebbe morta cerebralmente. La 21enne unica figlia della compianta popstar era stata ricoverata lo scorso 1° febbraio nel North Fulton Hospital di Roswell (Georgia), dopo che il convivente Nick Gordon l'aveva ritrovata priva di sensi nella vasca da bagno (probabilmente a causa di un abuso di farmaci - proprio come la madre), per poi essere spostata nel più attrezzato Emory University Hospital di Atlanta. Per il padre Bobby Brown potrebbe ora presentarsi la decisione di staccare o meno la spina delle macchine che stanno tenendo in vita la figlia.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi