Steve Gorman (Black Crowes): 'Non credo faremo mai più musica insieme'

Steve Gorman (Black Crowes): 'Non credo faremo mai più musica insieme'

Considerando anche quanto dichiarato da Chris Robinson, oggi alla guida della Chris Robinson Brotherhood, in occasione della sua più recente intervista a Rockol e i rapporti sempre tesi con il fratello Rich (che in maggio ha pubblicato il terzo album solista "The ceaseless light"), non c'erano molte speranze di rivedere insieme i Black Crowes. A soffocare le flebili e residue speranze dei fan ci pensa il batterista Steve Gorman, che a Rolling Stone ha appena spiegato che "ora come ora, la probabilità che si rifaccia qualcosa insieme è ai minimi storici. Da qui a un anno potremmo tutti considerare le cose in maniera diversa, naturalmente, ma sarei sorpreso se i Black Crowes si rimettessero mai in futuro a suonare di nuovo insieme".

Accomiatandosi dopo l'ultimo concerto dell'anno scorso a San Francisco, racconta Gorman, i membri della band si sono stretti la mano e congratulati vicendevolmente per il successo del tour. Poi, ognuno se n'è andato per la sua strada. Il batterista ricorda che nel 2015 cade il venticinquennale dell'uscita dell'album di debutto della band della Georgia, "Shake your moneymaker": "Eppure non ci stiamo lavorando. Si potrebbe sostenere a ragione che l'anno prossimo dovremmo andare in tour, ma ognuno di noi sta coltivando i suoi progetti".

Che nel suo caso si concentrano attualmente sui Trigger Hippy in cui è coinvolta anche la cantante Joan Osborne, e che di recente hanno pubblicato il loro primo album: "Penso solo a questo, e non sono per nulla interessato a entrare in una stanza a cercare di immaginare musica dei Black Crowes (....) Non posso parlare per Rich e per Chris, ma sono piuttosto convinto che si trovino in una posizione simile alla mia. Abbiamo fatto le cose per bene con i Black Crowes e credo che ognuno di noi sia felice di pensare a cose diverse".

Al momento, ricorda Rolling Stone, i Trigger Hippy sono in tour in California; la Chris Robinson Brotherhood inizia una nuova serie di concerti il 16 ottobre a Fayetteville, in Arkansas, mentre Rich Robinson è impegnato in un "package tour" organizzato dalla Experience Hendrix e destinato a celebrare la musica del leggendario chitarrista di Seattle mentre a novembre suonerà nel Regno Unito.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.