Anche Paul Simon omaggia George Harrison in TV: VIDEO

Anche Paul Simon omaggia George Harrison in TV: VIDEO

Proseguono, nel programma televisivo statunitense di Conan O'Brien, i tributi alla musica di George Harrison legati all'uscita nei negozi del cofanetto "The Apple years 1968-1975" dedicato alla sua prima produzione solista per l'etichetta dei Beatles. Dopo Beck, che negli studi del popolare talk show in onda sul canale via cavo e via satellite TBS ha eseguito "Wah-wah", ieri è arrivato il turno di Paul Simon, che per l'occasione - e nonostante non si tratti di un brano solista di Harrison ma di un pezzo incluso in "Abbey road" dei Beatles - ha riproposto il classico "Here comes the sun" da lui spesso rivisitato in concerto in una versione acustica per due voci e due chitarre:





Nel 1976 Simon e Harrison si erano esibiti insieme al Saturday Night Live proponendo proprio quel brano:





Nel corso della settimana, anche Norah Jones e Dhani Harrison (il figlio di George) si cimenteranno da "Conan" in cover dal repertorio dell'ex Beatle.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.