Concerti, Morrissey: aggiunta una nuova data a Roma il 14 ottobre

Concerti, Morrissey: aggiunta una nuova data a Roma il 14 ottobre

Si aggiunge un'altra tappa alla già ampia branca italiana del tour europeo di Morrissey: l'ex frontman degli Smiths, che promuoverà dal vivo nello Stivale la sua ultima fatica in studio, "World peace is none of your business", tra i prossimi 13 e 22 ottobre, ha annunciato oggi il raddoppio dell'appuntamento a Roma. Oltre al concerto già fissato all'Atlantico del prossimo 13 ottobre, il cantante inglese replicherà il giorno successivo, il 14, sempre presso la medesima venue. I biglietti saranno disponibili - sempre al prezzo di 40 euro più diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali - su TicketOne e presso tutti gli altri circuiti autorizzati a partire dal prossimo venerdì, 5 settembre.

Non c'è altro paese europeo al quale la spigolosa voce di "You are the quarry" abbia concesso tanti show nel calendario del suo tour, la cui branca nordamericana è stata costellata di intoppi e annullamenti: dopo la residency romana, Morrissey dirigerà alla volta di Milano (al Teatro Linear, il 16 ottobre), Bologna (al Paladozza, il 17), Pescara (al Palazzetto dello Sport "Giovanni Paolo II", il 19), Firenze (alla Obihall, il 21) per chiudere al Gran Teatro Geox di Padova il 22.

Gli impegni sui palchi del Vecchio Continente di Morrissey prenderanno il via il prossimo 6 ottobre da Lisbona: dopo il debutto nella capitale lusitana e la (lunga) parentesi italiana, il cantante sarà di scena in Austria, Germania, Svezia, Danimarca e Polonia, prima di chiudere la stringa di eventi con una data alla O2 Arena di Londra il prossimo 29 novembre.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.