Concerti, Battiato con il Joe Patti's Experimental Group: nuove date in autunno

Concerti, Battiato con il Joe Patti's Experimental Group: nuove date in autunno

Sono state rese note oggi le nuove date che avranno per protagonista il Joe Patti's Experimental Group, progetto fondato da Franco Battiato con il produttore e tecnico del suono Pino Pischetola e focalizzato sul recupero delle sonorità elettronico-sperimentali anni Settanta: per il nuovi appuntamenti sarà coinvolto, nel live set, anche il pianista Carlo Guaitoli, che affiancherà Pischetola all'elettronica e il Maestro catanese a piano, tastiere e sintetizzatori.

La prima data avrà luogo a Modena, il 6 settembre, alle festa provinciale del PD: seguiranno poi quelle a Cesena (il 31 ottobre, al teatro Carisport), Senigallia (il primo novembre, al teatro La Fenice), Milano (il 3, al Nazionale), Torino (il 7, a Lingotto) e Roma, l'11, al teatro Olimpico. I biglietti sono già disponibili (o lo saranno a breve per le date di Cesena, Senigallia e Milano) su TicketOne e su tutti gli altri circuiti di prevendita autorizzati.

Il primo album del Joe Patti's Experimental Group verrà pubblicato il prossimo 16 settembre: ad anticipare il disco sarà il primo estratto “Proprietà proibita”, rivisitazione del brano "Propiedad prohibida" incluso dell'album "Clic", pubblicato da Battiato nel 1974.

Dall'archivio di Rockol - La storia di "Fetus" di Franco Battiato
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.