Gregg Allman (Allman Brothers Band) in ospedale, tour annullato

Gregg Allman (Allman Brothers Band) in ospedale, tour annullato

Problemi di salute, per la terza volta nel corso del corrente anno, per Gregg Allman. Il 66enne fondatore della Allman Brothers Band, bastione del southern rock, è dallo scorso lunedì, il giorno prima del quale si sarebbe dovuto esibire a Boise in Idaho, ricoverato presso un ospedale.

I concerti posposti sono tre, più un annullamento completo, quello di stasera al Woodland Park Zoo di Seattle. Al momento le cause che hanno condotto l'artista in nosocomio non sono chiare. I nuovi problemi di Gregg fanno seguito a quelli dello scorso aprile, quando il cagionevole artista si ruppe un polso, incidente che causò la cancellazione delle ultime due date del suo tour australiano, e quelli del mese precedente, quando una bronchite fece slittare quattro concerti dell'abituale infornata di show (si dice però che la prossima sarà quella finale) della ABB al Beacon di New York.











Nel 2007 fu reso noto che il musicista era affetto da epatite C; nel 2010 Gregg subì un trapianto di fegato.
 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.