Bono attacca Apple: 'Sono come un culto religioso'

Bono attacca Apple: 'Sono come un culto religioso'

Bono ha preso la parola, al festival Cannes Lions, per parlare di come i marchi potessero dare una mano alla sua iniziativa globale nonprofit (RED) per provare a creare la prima generazione senza più Aids. Ma il cantante degli U2, a sorpresa, ha utilizzato il proprio intervento per attaccare Apple che è partner di (RED). Situazione resa decisamente più imbarazzante dal fatto che sul palco, con Bono, c'era Jony Ive, Senior Vice President of Design della Apple. Il cantante, apparentemente inviperito per l'eccessiva modestia che - secondo lui - Apple sta mostrando, ha detto: "Apple non dice un ca*zo di niente sul fatto che abbiamo raccolto 75 milioni di dollari". L'irlandese ha quindi cercato di dimostrare la sua asserzione estraendo la cover ufficiale dell'iPad di (RED), facendo notare che il logo interno di (RED) sia praticamente invisibile. "Dove è il brand di (RED)? Non lo vede nessuno. Questa è modestia impazzita. La Apple fa così. Sono come un culto religioso". Ive, visto che era lì, ha replicato affermando che Apple ha iniziato nel 2006 con un singolo prodotto (RED), un Nano, "e adesso ne abbiamo più di mezza dozzina. Per noi si tratta di una cosa davvero, davvero speciale". Tuttavia il cocciuto Bono non è sembrato particolarmente convinto dalle argomentazioni del signor Senior Vice President of Design, e così ha iniziato a chiedere spunti e idee al pubblico su possibili iniziative. Stavolta soddisfatto dalle risposte, Bono - come riporta CoS - ha lasciato intendere che la gente sì che ne capisce.

"Spin" aggiunge una dichiarazione di (RED), secondo la quale le parole di Bono sono state erroneamente considerate un attacco ad Apple: "(RED) has issued a statement claiming Bono's comments were meant only in jest". Bono aveva scherzato, col suo umorismo che non sempre viene correttamente interpretato, e non era affatto arrabbiato.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.