Ringo Starr in studio in luglio, nuovo album nel febbraio 2015

Ringo Starr in studio in luglio, nuovo album nel febbraio 2015

Ringo Starr ha già iniziato ad assemblare il suo prossimo album, ma poi ci sono messe di mezzo "tutte quelle cose per il cinquantesimo dei Beatles in America" e così ha rimandato il lavoro al prossimo luglio. Il musicista che fu il batterista dei Fab Four ha riferito a "Billboard" che ha operato sul successore di "Ringo 2012" sino allo scorso 1° aprile, ma tutti gli appuntamenti per i cinquant'anni dello sbarco del suo ex gruppo negli USA gli hanno suggerito di spostare i tempi. Si riprenderà in studio dopo la metà del prossimo luglio, alla fine del tour della sua All-Starr Band. In sala ci saranno i musicisti che già avevano cominciato l'opera, e cioé Steve Lukather, Peter Frampton, Richard Marx, Dave Stewart, Glen Ballard e il compositore Gary Nicholson. "Sono tutti miei amici", ha detto, "e i risultati sono incredibili. Sarà un disco vario, come del resto sempre lo sono i miei album. Abbiamo il brano reggae, abbiamo il brano rock e così via. E' pop, rock, reggae". Il produttore sarà lo stesso Ringo. Il nuovo album del 73enne di Liverpool è atteso per il prossimo febbraio.











Il tour della All-Starr Band inizierà domani, 6 giugno.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.