Pronta l'autobiografia di Joe Perry degli Aerosmith

Chissà quante storie su groupie, sesso e droghe si leggeranno nell'autobiografia di Joe Perry. Il chitarrista degli Aerosmith ha appena completato la scrittura del suo libro di memorie, per il quale sono occorsi quattro anni di lavoro; in realtà il volume sarebbe stato pronto anche prima, ma Perry ha spiegato a "Rolling Stone" che ha preferito rimandarne la pubblicazione perché temeva che sarebbe stata considerata una "risposta" ai libri scritti dai colleghi Joey Kramer e Steven Tyler. Il libro è stato intitolato "Rocks: my life in and out of Aerosmith" e Perry - che con Tyler, per via dell'elevato consumo di droghe, formava i cosiddetti Toxic Twins -  ha detto: "Finalmente ho finito. Stiamo giusto terminando di fare le foto e mettendo a posto tutti i piccoli dettagli. Era da un po' che ci stavo dietro, ma prima Joey nel 2009 ha pubblicato il suo libro, poi nel 2011 ne ha pubblicato uno anche Steven. Non volevo che il mio sembrasse una risposta al suo, quindi ho preferito aspettare un po'". Joe, 63 anni, madre dalle origini napoletane (mentre Tyler all'anagrafe è Tallarico, con nonno calabrese), ha specificato che la sua è una autobiografia "nel vero senso classico" e che il suo libro è piuttosto diverso da quello del cantante degli Aerosmith.




Caricamento video in corso Link







La band suonerà il prossimo 25 giugno a Rho (Milano).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.