Le t.A.T.u. mollano il manager e cambiano nome

Rivoluzione all'interno delle t.

A.T.u., il duo pseudolesbico di "All the things she said". Le due cantanti hanno riferito ad un quotidiano russo che stanno per licenziare il loro manager, Ivan Shapovalov, perché l'uomo è decisamente più interessato a creare "scandali" attorno al loro nome che ad occuparsi della loro musica. Yulia Volkova ha dichiarato al giornale Dni che Shapovalov "passa il tempo ad orchestrare scandali invece che a programmare il nostro lavoro artistico, io sono certa che i nostri fan preferirebbero ascoltare nuove canzoni e nuovi album invece di sentire l'ennesimo scandalo". Conseguenza diretta della loro decisione sarà il cambio di nome, visto che il manager detiene il copyright del marchio "t.A.T.u.". All'inizio dello scorso mese la compagna della Volkova, Lena Katina, aveva ammesso che sia lei sia Yulia non sono affatto lesbiche e che entrambe sono fidanzate con dei ragazzi moscoviti. L'ammissione era giunta dopo che vari organi di stampa, tra i quali il domenicale britannico "News Of The World", il quotidiano russo "Zhizn" ed il settimanale tedesco "Bravo" avevano scoperto la verità.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.