@Live, la guida ai concerti del weekend: Crookes, Dan Stuart, Sick Tamburo...

Oggi è venerdì e come ogni benedetto venerdì, cascasse il mondo, @live ha minuziosamente messo a punto l’ormai tradizionale selezione dei concerti più interessanti in arrivo durante il fine settimana. A questo giro i nomi in ballo sono ben sette, e poiché nessuno ama perder tempo, ve li mettiamo immediatamente sotto gli occhi così come mamma musica li ha fatti. Nudi e crudi, giovani e meno giovani, certezze e promesse: il weekend che segna il giro di boa del mese di maggio ha in serbo delle chicche davvero interessanti.

Caricamento video in corso Link


Partiamo come di consueto con i recuperi, con quegli artisti cioè di cui abbiamo già dato notizia martedì, ma che sono ancora in tour e hanno qualche data da esaurire. Nella fattispecie trattasi di Dean Wareham, Micah P. Hinson e le Dum Dum Girls. Dean Wareham sarà questa sera al Mattatoio di Carpi e domani all’Ohibò di Milano. Ricordiamo che All’Ohibò Dean Wareham costa solo cinque euro (più tessera Arci), mentre al Mattatoio si entra gratis. Micah P. Hinson, invece, lo potrete trovare questa sera al Circolo degli Artisti di Roma, domani all’Ex Macello di Padova e domenica sera al Teatro Leopardi di San Ginesio (MC). Dulcis in fundo, le Dum Dum Girls saranno di scena questa sera al Traffic di Roma e domani al Mattatoio di Carpi: per il bel circolo emiliano, l’accoppiata Dean Wareham/ Dum Dum Girls nel giro di due giorni va registrata alla voce “doppietta più che notevole”.

Caricamento video in corso Link


Sul fronte novità abbiamo altri quattro nomi in scaletta, due (e mezzo) italiani, e due stranieri. I Sick Tamburo questa sera inaugurano il nuovo tour con la prima data fissata alla Latteria Artigianale Molloy di Brescia; domani si sposteranno all’Exenzia Live Club di Prato. Nel mentre, sempre domani, i Giuda prenderanno possesso dell’Orion di Ciampino.
L’alternativa di lusso, attenzione, si chiama Dan Stuart. L’ex Green On Red raccoglie il testimone dalle mani dei Dream Syndicate (passati ad inizio mese) e punta a mantenere alto il buon nome della psichedelia a stelle e strisce. Nel 2012 ha realizzato il suo secondo album solista a ben quindici anni di distanza dal suo predecessore; in questi anni l’ormai ex ragazzo ne ha combinate di cotte e di crude ma oggi è pronto per riprendersi il palco e dare nuovamente vita ai “suoi” classici passati così come ai pezzi appena usciti dalla penna. Se la cosa v’incuriosisce, e dovrebbe, fatevi trovare questa sera allo Spazio ISI di San Benedetto del Tronto o domani alla Raindogs House di Savona.
Ultimi, ma non meno importanti, i Crookes, band indie rock nata a Sheffield nel 2008, faranno tappa domenica sera al Club Tresor di Castiglione delle Stiviere, in provincia di Mantova. Questi giovani inglesi presenteranno il loro ultimo “Soapbox”, uscito circa un mesetto fa, dopo che il palco e la platea saranno stati scaldati a dovere dai “nostri” Jules Not Jude. Un bel colpo per la band bresciana che sta vivendo un ottimo momento dopo la pubblicazione di “The Miracle Foundation”, un album che v’invitiamo calorosamente a recuperare (e consumare a dovere).

Per oggi chiudiamo qui, non prima però di fare, come sempre, gli auguri di buon compleanno al festeggiato del giorno. Oggi in nostri auguri vanno al grandissimo Billy Cobham, nato il sedici maggio del 1944. Per quanto riguarda noi, invece, il prossimo appuntamento è fissato dunque per venerdì con una nuova selezione speciale firmata @Live. Se però nel frattempo non riusciste a sopportare l’attesa, su Rockol potete trovare news, photo gallery, ancora concert e recensioni: il tutto a portata di click.

Dall'archivio di Rockol - Artisti che odiano i loro successi: 11 casi da manuale
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.