Dopo 4 anni tornano gli American Hi-Fi di Boston, album in settembre

No, non hanno mai rimirato le bellezze da capogiro delle alte classifiche. Il massimo che gli American Hi-Fi abbiano rastrellato, in sedici anni di onesta militanza pop-punk, è stato un modesto numero 80 ottenuto con il loro secondo album nel 2003. Però, a suo modo, la formazione di Boston è riuscita a poter contare su una sorta di "cult following" attivo specialmente negli USA e in Giappone. Dopo un'assenza discografica durata quattro anni, visto che l'ultimo "Fight the frequency" risale all'agosto 2010, Stacy Jones (43 anni, dell'Oklahoma, direttore musicale e batterista di...Miley Cyrus) e soci sono pronti a sfornare la quinta prova di studio. L'annuncio è stato dato ai fan dal palco del semileggendario 100 Club di Londra, dove la band ha tenuto un concerto all'insegna del "tutto esaurito"; negli scantinati di Oxford Street, che nel '76 ospitarono i Sex Pistols, è apparsa anche Miley. Il disco del ritorno è stato intitolato "Blood & lemonade" e sarà pubblicato il prossimo 16 settembre. Il primo estratto











è "Allison".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.