Danilo Sacco (Nomadi) diventa monaco buddista e si sposa

Danilo Sacco (Nomadi) diventa monaco buddista e si sposa
Il cantante dei Nomadi, Danilo Sacco, e la compagna Chiara Tassisto, hanno preso i voti come monaci laici buddisti e si sono sposati con un rito buddista. La cerimonia si è tenuta sabato 17 gennaio. I voti sono stati ricevuti dalla coppia nel tempio Zen Fudenji di Salsomaggiore (Parma), il rito è stato ufficializzato dal maestro Taiten Guareschi.
Successivamente, alla Casa del Tibet di Votigno di Canossa (Reggio Emilia), il monaco Zen Adolfo Soho Brunelli ha unito la coppia in matrimonio.
Il servizio fotografico della cerimonia è stato offerto alle testate giornalistiche al fine di acquistare un’ambulanza per l’ospedale tibetano di Dharamsala (India). (Fonte: Il Giorno)
Dall'archivio di Rockol - Beppe Carletti racconta “MIlleanni”, il nuovo album
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
18 ago
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.