NEWS   |   Pop/Rock / 07/04/2014

Foo Fighters, Muse e St. Vincent: alcuni degli omaggi a Kurt Cobain - GUARDA

Foo Fighters, Muse e St. Vincent: alcuni degli omaggi a Kurt Cobain - GUARDA

Lo scorso 5 aprile è ricorso il ventennale dalla morte di Kurt Cobain e in molti nel mondo della musica hanno deciso di celebrare l'evento. L'ex Nirvana e leader dei Foo Fighters Dave Grohl ha postato, per esempio, sulla pagine social ufficiali della band un'immagine in bianco e nero di Kurt, linkandola al video di "In my life" dei Beatles, canzone molto amata dall'artista di Aberdeen e che venne eseguita al suo funerale.

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/IUlcHxr2aHLOVivMLRcIXAZuoYc=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fdistilleryimage0.ak.instagram.com%2F2262140cbceb11e3ab4e0002c9d7dfc4_8.jpg


Anche i Muse hanno commemorato la data, proponendo dal vivo una propria versione di "Lithium" . uno dei pezzi più celebri dei Nirvana, pubblicato nel luglio nel 1992 come terzo singolo estratto da "Nevermind" - in occasione del loro live in Brasile al Lollapalooza Festival:



 
Di scena al Riviera Theatre di Chicago lo scorso week end, anche St. Vincent si è cimentata con la cover del medesimo brano. Eccola di seguito:


 

Scheda artista Tour&Concerti
Testi