Uccisa a coltellate la nipote di Johnny Cash

La bisnipote di Johnny Cash è stata trovata accoltellata a morte e infilata in uno scatolone.

Lo riferiscono le autorità del Tennessee alle quali le locali forze dell'ordine hanno riportato che il corpo di Courtney Cash è stato ritrovato l'altro giorno presso una abitazione a Cookeville, a un centinaio di chilometri dalla capitale del country, Nashville. Agenti della Putnam County hanno specificato che il fidanzato della donna, William Austin Johnson, è ricoverato con ferite presso il Vanderbilt University Medical Center di Nashville ma non sarebbe lui l'assassino; si tratterebbe invece di un amico della coppia, tale Wayne Gary Masciarella. Johnson, sfuggito alla furia di Masciarella, sarebbe riuscito ad afferrare il figlio e a correre in auto fino in ospedale. Gli agenti sospettano che alla base dell'alterco che ha fatto scatenare l'ira del sospetto possa esservi una questione legata agli stupefacenti.

Tommy Cash, fratello di Johnny, ha diffuso un comunicato col quale si chiedono preghiere per la famiglia. Masciarella sarà giudicato il prossimo 21 aprile.




Contenuto non disponibile







Johnny, il grande patriarca del country a stelle e strisce, è scomparso nel dicembre 2003.
 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.