Rush: si parla di un lungo tour per il 41° anniversario, nel 2015

Rush: si parla di un lungo tour per il 41° anniversario, nel 2015

La logica avrebbe suggerito che il 2014 fosse un anno di celebrazioni per i Rush: nel 1974, infatti, uscì il loro album di debutto e proprio nel 1974 entrò in formazione il batterista Neil Peart - facendo raggiungere alla band quell'equilibrio che l'ha portata a restare stabile nell'organico per tutto questo tempo.
Invece pare che le cose saranno un po' differenti e anziché un tipico "tour dei 40 anni", i Rush stanno preparando il loro "tour dei 41 anni", previsto per il 2015.

Stando a quanto spiegato dal chitarrista Alex Lifeson, la band - che sette mesi fa ha chiuso un tour mondiale - si è recentemente riunita intorno a un tavolo con il management: "Ci eravamo detti: 'Non parliamo di cose che abbiano a che fare con la band per tutto l'anno prossimo. Restiamo per un po' separati e poi torniamo rigenerati'. Sfortunatamente le altre persone che c'erano alla riunione non ci hanno ascoltati e quindi ci sono già dei piani per la primavera del 2015. Sarà un tour per i 41 anni, in qualunque modo decidano di chiamarlo".
I dettagli sono ancora tutti in via di definizione: "Non abbiamo ancora parlato davvero di quello che vogliamo fare", ha spiegato Lifeson. "Ma credo che potremmo cercare di trasformarlo in un vero evento per i fan, cercare di mettere in piedi qualcosa che soddisfi i fan di tutte le epoche del gruppo. E' sempre stato difficile, per noi, bilanciare le cose. [...] Vorremmo provare a suonare materiale diverso, questa volta. Ho sempre desiderato suonare le canzoni più rare e sconosciute dei Rush e questa potrebbe essere una buona occasione per farlo. Credo anche che sarà un tour lungo. Dovremo restare in forma per affrontarlo".

Contenuto non disponibile


Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.